Manifesto

Collettivo Redshift – Il collettivo degli studenti di Fisica di Cagliari

L’Associazione Studentesca Collettivo Redshift si pone come punto di aggregazione degli studenti di Fisica dell’Università di Cagliari e si ispira ai metodi ed ai contenuti dell’immenso bagaglio culturale della sinistra nazionale ed internazionale.

Pur nascendo nell’ambito del dipartimento di Fisica è aperta a tutti gli studenti e in generale a chiunque ne condivida le finalità.

Con la convinzione che la cultura scientifica e umanistica concorrano alla visione culturale e sociale del mondo in maniera inscindibile, si propone come luogo di incontro e aggregazione nel nome di interessi culturali assolvendo alla funzione sociale di maturazione e crescita umana e civile, attraverso l’ideale dell’educazione permanente.

Si propone di mettere in atto tutto quanto possa contribuire al miglioramento del livello culturale e della qualità della vita dei cittadini;
diffondere una chiara coscienza politica di classe riguardo i problemi generali e locali; diffondere la cultura scientifica, musicale, letteraria, dell’informazione storico-politica, tecnologica, con particolare riferimento ai temi che abbiano un’utilità collettiva.

Si propone inoltre di contrastare qualsiasi forma culturale razzista, nazionalista, fascista o di oltraggio alla storia del movimento operaio e
studentesco.

Lotterà a favore di una completa libertà di pensiero proponendosi di rimuovere gli ostacoli che la possano impedire; ciononostante si propone di combattere, tramite il ragionamento e la dialettica, qualsiasi forma di pensiero anti-scientifico e irrazionale, che attribuisca ad
enti o poteri sovrannaturali o mistici, ed in ogni caso indimostrati o indimostrabili scientificamente, la spiegazione degli eventi, con la convinzione che queste idee irrazionali oscurino la mente delle persone e siano oppressive nei confronti della loro attuale volontà, limitandone di fatto la libertà di
pensiero.

Combatterà inoltre qualsiasi idea dogmatica di qualsiasi provenienza, con la convinzione che la verità e la giustizia, in ogni ambito, siano frutto di una ricerca e di una lotta progressive non delegabili ad alcuna forma di autorità, sia essa storica o elettiva.

Si propone di diffondere lo studio e la ricerca liberi come valore fondante degli studenti e dell’Università in genere: a questo scopo combatterà ogni visione utilitaristica o aziendale dell’Università, e ogni tentativo di
sottomettere la ricerca e lo studio ad interessi economici.

Si propone di diffondere il diritto allo studio, come sancito dalla Costituzione Italiana, in maniera attiva: combattendo ogni ostacolo che possa limitare questo diritto per alcuno.

Pone dunque come valore fondante della propria pratica la democrazia, intesa non come forma di potere di una maggioranza sul resto delle minoranze, ma come effettiva rappresentazione dell’intero spettro delle idee dei membri dell’Associazione i quali si riconoscono nel presente Manifesto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...